Pulizie uffici: tutto quello che dovresti sapere

Un ambiente di lavoro pulito è sempre un ottimo biglietto da visita per dipendenti e clienti. Le aziende aperte al pubblico, in particolare, devono prestare molta attenzione al livello di igiene, che influisce inevitabilmente anche sulla percezione del brand agli occhi degli ospiti.

Gli uffici ogni giorno vengono frequentati da un numero elevato di persone e garantire livelli di pulizia adeguati potrebbe rivelarsi piuttosto complicato in mancanza di competenza, strumenti e detergenti idonei. Inoltre, quando gli spazi sono ordinati e igienizzati a fondo migliorano il flusso di lavoro e la sicurezza.

Ricordiamo che eseguire una pulizia accurata e meticolosa è indispensabile anche per la salute. L’accumulo di sporco e polvere sulle scrivanie e nelle zoni comuni causano la proliferazione batterica e allergie. Basta semplicemente pensare ai passaggi continui verso i servizi igienici oppure alle tastiere e ai mouse soggetti a continui contatti, per capire come mai la pulizia negli uffici richiede interventi mirati.

Pulizie negli uffici: perché sono importarti?

Ogni ambiente di lavoro veramente efficiente è prima di tutto pulito. Chi svolge le proprie mansioni in spazi ben tenuti sarà portato non solo alla concentrazione, ma anche ad una maggiore motivazione e serenità.

Purtroppo alcune aziende continuano a sottovalutare l’importanza delle pulizie. All’interno di uffici con dimensioni medie e piccole questi interventi sono spesso svolti in autonomia e affidati a soggetti non qualificati. In queste situazioni, la pulizia avviene spesso in maniera frettolosa e si risolve in passaggi rapidi con panni umidi, allo scopo di rimuovere solo la polvere visibile e lo sporco grossolano. Un approccio di questo tipo non basta per assicurare una corretta sanificazione degli ambienti, oltre che per creare uno spazio che sia veramente piacevole da frequentare per gli impiegati.

Tipologie di pulizie per gli uffici 

In realtà, allo stesso modo di ciò che avviene con gli ambienti domestici, anche per quanto riguarda gli uffici si distinguono interventi di pulizia ordinari, da quelli che si svolgono con cadenza settimanale o mensile.

In linea di massima, ogni ufficio giornalmente dovrebbe essere controllato attentamente e privato dai residui di sporco e accumuli di carta che si trovano all’interno dei cestini. Una volta aspirata la polvere, si passa alla sanificazione degli ambienti di servizio, di maniglie, pomelli, citofoni, tastiere, telefoni, mouse, telecomandi, calcolatrici e altri dispositivi che sono esposti al continuo contatto. Gli uffici arredati con tappeti e moquette richiedono una cura maggiore: in caso di macchie sulle tappezzerie occorre utilizzare prodotti appositi e non aggressivi per eliminare ogni traccia di sporco. Quanto ai servizi igienici, come noto, qui si trova la più elevata concentrazione di batteri, pertanto la pulizia dovrà essere eseguita anche più volte al giorno. Saponi igienizzanti e sistemi per l’asciugatura delle mani dovranno sempre essere presenti ed efficienti per un bagno in ordine.

Ogni settimana l’ufficio dovrà essere spolverato a fondo. Oltre ai mobili, occorre rimuovere la polvere dagli schedari, sugli armadi e anche nelle aree meno frequentate come gli archivi. Svuotati e puliti i bidoni della spazzatura, sarà anche necessario lavare a fondo rivestimenti e pavimenti, meglio se con prodotti disinfettanti e non aggressivi.

A fine mese si puliscono tutte le unità installate a parete, quali dispenser di saponi e salviette, accessori del bagno, gli infissi e i vetri. Scrivanie, tavoli, sedie e altri mobili dovranno essere spolverati con prodotti appositi. Si puliranno anche tutti vetri, per eliminare ogni segno ed eventuali impronte.

Quando si vuole ottenere la massima igienizzazione sarà, inoltre, necessario porre in essere interventi di disinfestazione per eliminare germi e batteri. In questo caso una semplice pulizia non è sufficiente, ma è necessario impiegare prodotti e macchinari per uso professionale che renderanno l’ufficio privo di alti rischi di contaminazione.

Pulizie in ufficio professionali e in breve tempo 

All’interno degli ambienti lavorativi il tempo rappresenta una variabile preziosa ed è normale cercare dei sistemi che possano velocizzare anche le pulizie. Tuttavia, come spiegato, il lavoro è piuttosto complesso ed essere frettolosi può rivelarsi rischioso.

Le attività da portare a termine su base giornaliera, settimanale e mensile sono tante e la questione si complica in caso di uffici di grosse dimensioni, in cui lavorano molte persone e sono continuamente frequentati dal pubblico.

Allora come si può mantenere l’ufficio sempre in ordine ed igienizzato, senza rallentare il flusso del lavoro? Semplicemente richiedendo un servizio professionale, dunque affidarsi ad una ditta specializzata in pulizie per uffici.

Noi di RB sappiamo come rendere il tuo ufficio sempre pulito, fresco e ordinato. Per questo offriamo il servizio pulizia uffici, eseguito solo da mani esperte, con attrezzature professionali e all’avanguardia. Adottiamo rigorose metodologie, attrezzature di ultima generazione e detergenti che non contengono sostanze dannose per l’uomo, gli animali e l’ambiente. Tutto ciò per assicurare risultati altamente professionali.

Vuoi avere un ufficio sempre pulito da cima a fondo con un approccio green, con risultati impeccabili, senza sforzi e al giusto prezzo? Scopri subito i nostri servizi RB!

Continua a seguire il blog di RB: ogni settimana potrai scoprire curiosità, notizie, trucchi e consigli sul mondo della pulizia per rendere la tua casa o la tua azienda un posto immacolato, sotto tutti i punti di vista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *