fbpx

Qual è la differenza tra pulizia ordinaria e pulizia di fino?

Qual è la differenza tra pulizia ordinaria e pulizia di fino?

Qual è la differenza tra una pulizia ordinaria e pulizia di fino? Questa è una domanda molto diffusa fra gli appassionati di igiene e la cui risposta non è così scontata come si potrebbe pensare. Ecco tutto quello che dovresti sapere sulla pulizia ordinaria e sulla pulizia di fino!

Pulizia ordinaria: in cosa consiste?

Quando richiedi un servizio di pulizia ordinaria professionale i professionisti si occuperanno di portare a termine tutti gli interventi che bisogna svolgere su base giornaliera e, al massimo, settimanale. La pulizia ordinaria non è altro che quella “regolare”, ovvero finalizzata a mantenere ordinati e freschi i tuoi ambienti residenziali o commerciali.

Nello specifico questo tipo di pulizia include una serie di lavori che renderanno i tuoi spazi igienizzati, profumati, confortevoli e ordinati a colpo d’occhio, quali ad esempio l’aspirazione e il lavaggio dei pavimenti, spolverare i mobili, il riordino delle stanze e delle aree esterne, come i balconi e l’ingresso.

La pulizia di routine, inoltre, riguarda i bagni, la vasca, la doccia, il lavandino, gli specchi, la zona lavanderia etc. Il servizio comporta anche il lavaggio della cucina, dei tavoli, delle sedie, dell’esterno degli elettrodomestici, oltre alle attività accessorie come lo svuotamento dei cestini, il portare fuori la spazzatura etc.

Tutte queste pulizie, quando eseguite con una certa costanza, in genere non richiedono molto tempo per essere portate a termine. Tuttavia non possono essere trascurate, perché diversamente la casa sarebbe piena di polvere, di sporco, detriti e maleodorante.

La pulizia ordinaria è la base per una casa piacevole da vivere e deve essere intensificata quando sono presenti bambini, anziani e animali domestici. A fine intervento in ogni stanza gli oggetti saranno al loro posto, le superfici prive di aloni e i bagni lucidi. In genere, la pulizia ordinaria richiede l’utilizzo di attrezzature che tutti hanno in casa, come l’aspirapolvere, il mocio, panni e stracci puliti adatti per le varie superfici, secchi e detergenti vari.

Pulizia di fino: in cosa consiste?

Adesso che hai ben compreso cos’è la pulizia ordinaria è arrivato il momento di spiegare quella di fino. Trattasi di una pulizia approfondita e che si rende indispensabile non solo quando occupi per la prima volta un appartamento, ma in tutti quei casi in cui è necessario igienizzare da cima a fondo i tuoi spazi. Questo può succedere, ad esempio, in seguito ad una piccola ristrutturazione, durante i cambi stagionali, quando la casa è rimasta disabitata oppure chiusa per lungo tempo.

Sebbene la pulizia profonda sia più costosa della normale, deve essere eseguita all’occorrenza e solo con cadenza trimestrale, semestrale o annuale. Tutto dipende dalle specifiche esigenze, dallo stato in cui si trovano le stanze e dal lavoro di pulizia che viene svolto abitualmente.

Grazie al servizio professionale di pulizia di fino potrai ottenere la rimozione di tutte le tracce di sporco e unto, anche su quelle aree che solitamente non vengono trattate con regolarità e nei punti difficili da raggiungere.

Alcuni dei lavori che ti verranno forniti quando richiedi un servizio di pulizia di fino comprendono:

  • la rimozione del calcare e delle tracce di sapone da soffioni della doccia, rubinetti, piastrelle, box doccia, lavandini, lavelli della cucina etc;
  • pulizia accurata dello sporco che si accumula dietro gli elettrodomestici, quali forno, lavatrice, frigorifero etc;
  • spolveratura minuziosa e rimozione della polvere in ogni angolo, compresi gli intarsi dei mobili, i battiscopa e le porte delle varie stanze;
  • lavaggio delle finestre e delle porte interne;
  • pulizia di infissi e persiane;
  • pulizia di lampadari e quadri;
  • rimozione della polvere su tappeti, divani e poltrone.

 

In buona sostanza, il servizio di fino è molto più scrupoloso rispetto a quello che ottieni con pulizia ordinaria. La pulizia di fino non è alla portata di tutti, in quanto implica una certa esperienza, oltre all’utilizzo di prodotti e attrezzature all’avanguardia. Diversamente è alto il rischio di danneggiare i mobili e le superfici o di fornire un servizio di scarsa qualità. A questo riguardo, in molti casi potrebbe essere necessario eseguire pulizie con generatori di vapore professionali, lavapavimenti, lavasciuga, scale, tergivetri o effettuare il lavaggio in altezza con l’ausilio di ponteggi mobili.

Di che tipo di pulizia hai bisogno?

La scelta fra pulizia ordinaria e pulizia di fino è molto importante, perché questi due servizi comportano interventi molto diversi fra loro: di routine nel primo caso e maggiormente approfonditi nel secondo. La pulizia ordinaria in genere ha un prezzo molto più basso rispetto a quella di fino, ma non è indicata per appartamenti particolarmente sporchi, trascurati o in seguito ad un trasloco. La pulizia di fino richiede tempi maggiori rispetto quella ordinaria, ma ti offre il vantaggio di avere una casa pulita e igienizzata a lungo.

Prima di richiedere un servizio di pulizia professionale dovresti valutare le condizioni in cui si trova il tuo immobile, sia questo residenziale o commerciale. Potresti, ad esempio, iniziare con una pulizia di fino per poi programmare i vari interventi di routine in base alle necessità del caso e compatibilmente con le tue esigenze.

Buona idea è quella di farti supportare da professionisti del settore per stabilire quale possa essere l’opzione più adatta al tuo caso. In questo modo potrai assicurarti il massimo livello di pulizia che desideri e di cui hai bisogno, quindi un immobile sempre splendente.

Pulizia ordinaria e di fino professionale

Trovare il tempo e la forza di fare le pulizie ordinarie è spesso complicato, specie quando si lavora tutta la settimana e le incombenze da fare sono numerose. La questione si complica nel caso delle pulizie di fino che richiedono maggiore impegno e tanta energia.

Bisogna anche considerare che sia le pulizie ordinarie che quelle profonde implicano non soltanto un’elevata competenza, ma anche l’uso di detergenti e attrezzature appositi per garantire risultati soddisfacenti, e per non danneggiare o compromettere gli ambienti.

Grazie all’aiuto di professionisti potrai vivere i tuoi spazi al meglio senza doverti preoccupare di nulla. Noi di RB, con sede a Mariano Comense, ma disponibili su tutta la provincia di Como, Milano e Monza Brianza, siamo un punto di riferimento costante al quale potrai rivolgerti per interventi di pulizia ordinari, quotidiani, settimanali e di fino. Potrai programmare il servizio in base alla tue necessità e contare sempre su mani esperte. Le pulizie infatti verranno eseguite in tempi rapidi e con l’utilizzo di detergenti senza fosfati, alcalini e allergeni.

Continua a seguire il blog di RB: ogni settimana potrai scoprire curiosità, notizie, trucchi e consigli sul mondo della pulizia per rendere la tua casa o la tua azienda un posto immacolato, sotto tutti i punti di vista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *